Turchia, Cina rispetti uiguri - Ultima Ora

Turchia, Cina rispetti uiguri – Ultima Ora


(ANSA) – ISTANBUL, 25 FEB – La Turchia riconosce “il diritto
della Cina a combattere il terrorismo”, ma la invita a
distinguere “tra terroristi e persone innocenti”. Lo ha detto il
ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu alla riunione del
Consiglio dei diritti umani dell’Onu a Ginevra, in un nuovo
appello rivolto a Pechino a rispettare la libertà di religione e
l’identità culturale della minoranza turcofona e musulmana degli
uiguri, che vive nella regione nordoccidentale cinese dello
Xinjiang.
Nelle scorse settimana, Ankara si era rivolta a Pechino con
toni ancora duri sulla vicenda, definendola “una grande causa di
vergogna per l’umanità”. Secondo le denunce di diverse ong,
centinaia di migliaia di uiguri sono stati imprigionati negli
ultimi anni in campi di rieducazione cinesi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA