"Retina in salute": il nuovo canale che parla di cura degli occhi

“Retina in salute”: il nuovo canale che parla di cura degli occhi


SONO la ‘macchina fotografica’ del nostro cervello e ci consentono di vedere tutto ciò che ci circonda. Sono gli occhi, l’organo della vista che spesso diamo per scontato e di cui non sempre ci prendiamo cura nel modo giusto. Anzi, proprio i ritmi di vita e di lavoro a cui li sottoponiamo, con lunghe ore davanti a vari dispositivi, li mettono a dura prova.

Proprio agli occhi è dedicato il nuovo canale “Retina in salute. Come proteggersi la vista” interamente dedicato alla conoscenza dell’organo della vista con un focus sulle malattie della retina che colpiscono in prevalenza gli over 60, fascia di popolazione in costante aumento per l’allungamento della speranza di vita. Le maculopatie, per esempio, sono una causa importantissima di perdita della visione centrale nei Paesi più avanzati, tra cui l’Italia. In particolare, la degenerazione maculare senile colpisce almeno 200 milioni di persone in tutto il mondo e circa in 1/5 di questi casi la malattia progredisce allo stadio avanzato che comporta forti di disabilità visive.

Il sito, realizzato con il patrocinio della Società Oftalmologica Italiana, si compone di otto sezioni per fornire ai lettori tante informazioni a cominciare dall’anatomia dell’occhio e dal meccanismo con cui avviene la messa a fuoco. Spazio anche alle spiegazioni sui sintomi delle varie malattie che possono mettere a rischio la vista, la prevenzione, le cure innovative e gli esperti che rispondono alle domande dei lettori. E poi ci saranno le storie di chi ogni giorno convive con disturbi della vista che possono mettere a rischio la qualità della vita e a volte anche la piena autonomia delle persone.

Il canale, realizzato con il contributo non condizionato di Novartis, sarà online da domani ed affronta il tema del rientro al lavoro e a scuola che sottopone la vista a sforzi maggiori per la continua esposizione a migliaia di stimoli digitali. Con un’intervista, Matteo Piovella, presidente della Società Oftalmologica Italiana, spiega come prendersi cura degli occhi anche quando si lavora per tante ore al giorno davanti al computer. I lettori avranno anche la possibilità di inviare le domande agli oculisti di ‘Retina in salute’ oppure segnalarci la testimonianza di qualcuno che soffre di una patologia oculare scrivendo alla casella di posta elettronica retinainsalute@repubblica.it.
 


“La Repubblica si batterà sempre in difesa della libertà di informazione, per i suoi lettori e per tutti coloro che hanno a cuore i principi della democrazia e della convivenza civile”

Carlo Verdelli
ABBONATI A REPUBBLICA