Pakistan, 'risponderemo a raid India' - Ultima Ora

Pakistan, ‘risponderemo a raid India’ – Ultima Ora


(ANSA) – ISLAMABAD, 26 FEB – Il governo pakistano denuncia il
blitz dell’India in Kashmir: “Un’azione condotta per finalità di
politica interna che mette a rischio la pace regionale”, si
legge in una nota al termine di una riunione del comitato di
sicurezza nazionale presieduta dal premier Imran Khan. In cui si
afferma che “l’India ha compiuto un’aggressione gratuita a cui
il Pakistan risponderà quando e dove riterrà opportuno”. Khan ha
convocato per domani una riunione del Parlamento. L’India aveva
detto in precedenza che nel raid nel Kashmir in territorio
pachistano, erano stati uccisi “un gran numero” di ribelli ma
nessun civile. Per il Pakistan, invece, “ancora una volta il
governo indiano ha fatto ricorso ad un’affermazione egoistica,
spericolata e falsa per consumo interno a fini elettorali”. E la
zona dell’attacco “è aperta al mondo per verificare la
situazione sul terreno”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA