Jeff Bezos ancora re dei paperoni, Del Vecchio e Armani nella top10 italiana

Jeff Bezos ancora re dei paperoni, Del Vecchio e Armani nella top10 italiana


Per il secondo anno consecutivo, Jeff Bezos è la persona più ricca del mondo. Il patrimonio del fondatore di Amazon, 55 anni, è aumentato di 19 miliardi in un anno, raggiungendo i 131 miliardi di dollari. Alle sue spalle si confermano Bill Gates, il cofondatore di Microsoft, con 96,5 miliardi di dollari (in rialzo dai 90 miliardi di un anno fa), e Warren Buffett, con 82,5 miliardi di dollari. 

Leonardo Del Vecchio e Giorgio Armani, rispettivamente, 2° e 4° nella classifica degli italiani più ricchi secondo Forbes

Subito fuori dal podio si è posizionato Bernard Arnault, patron del gruppo del lusso LVMH, con un patrimonio stimato di 76 miliardi di dollari; seguito, per il mondo moda, da Amacio Ortega al 6° posto con 62,7 miliardi, Françoise Bettencours Meyers (L’Oréal) al 15° con 49,3 miliardi, Phil Knight (Nike) al 26° con 33,4 miliardi, François Pinault (Kering) al 30° con 29,7 miliardi, Tadashi Yanai (Fast Retailing) al 41° con 22,2 miliardi e Leonardo Del Vecchio (Luxottica) al 50° con 19,8 miliardi.

Altri celebri nomi del fashion italiano inseriti da Forbes sono, al 173° posto, Giorgio Armani (quarto nella classifica dei più ricchi d’Italia); Patrizio Bertelli e Miuccia Prada (804esimi), Luciano e Giuliana Benetton (877esimi), Mr. Diesel Renzo Rosso (916°), il numero uno di Moncler Remo Ruffini (1.057°), Sandro Veronesi di Calzedonia (1.281°), Brunello Cucinelli e Mario Moretti Polegato di Geox (1.425esimi), Nicola Bulgari e Diego Della Valle di Tod’s (1.605esimi).

Giovanni Ferrero, presidente esecutivo dell’omonimo gruppo, è il primo italiano, al 39esimo posto della classifica, con 22,4 miliardi di dollari.

Per la seconda volta in un decennio, il numero di miliardari e il loro patrimonio totale sono diminuiti: ci sono 2.153 miliardari, 55 in meno rispetto a un anno fa; il 46% de miliardari ha oggi un patrimonio inferiore a dodici mesi fa, per un totale di 8.700 miliardi, 400 miliardi in meno del 2018.

Mark Zuckerberg, amministratore delegato di Facebook, è sceso dal quinto all’ottavo posto, con 62,3 miliardi di dollari. Michael Bloomberg, ex sindaco di New York e possibile candidato alle primarie democratiche per le presidenziali statunitensi del prossimo anno, è salito di due posizioni al nono posto, con 55,5 miliardi. Il patrimonio netto del presidente Donald Trump è invariato ed è pari a 3,1 miliardi di dollari.

Negli Stati Uniti, i miliardari sono aumentati da 586 a 607. In classifica, ci sono 8 miliardari con meno di 30 anni: il più ricco è l’imprenditore Gustav Magnar Witzoe, 24 anni; a 21 anni, la modella Kylie Jenner è diventata la più giovane ‘self-made billionaire’ con la sua linea di cosmetici.

Con Askanews

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.