Borsa: Europa in ordine sparso - Economia

Borsa: Europa in ordine sparso – Economia


(ANSA) – MILANO, 28 FEB – Borse europee in ordine sparso con
i futures di Wall Street in negativo. Si guarda al dialogo tra
Usa e Corea e le trattative tra Stati Uniti e Cina sul commercio
globale. In Italia risale l’inflazione a febbraio. L’euro sul
dollaro si attesta a 1,1417 a Londra.
   
L’indice Stoxx 600 cede lo 0,2%. Milano (+0,5%) guida i
listini europei. In calo Londra (-0,5%), piatte Parigi (+0,03%)
e Francoforte (-0,04%), in rialzo Madrid (+0,3%). In rosso le
utility (-0,6%) ed il comparto dei trasporti (-0,4%) mentre
proseguono in rialzo le tlc (+0,5%) e la finanza (+0,3%).
   
Deutsche Bank (+0,6%) in lieve rialzo dopo la stretta Bce sul
capitale.
   
A Piazza Affari corre Saipem (+5,4%), dopo i conti del 2018.
   
In positivo le banche con Mps (+3%), Ubi (+1,7%), Intesa
(+2,4%). Bene Unicredit (+1,9% a 11,9 euro) con Morgan Stanley
che alza il prezzo obiettivo a 16 euro e indica che il ‘rundown’
dei crediti deteriorati della non core potrebbe riservare
sorprese positive. In luce Bper (+1,1%) con il nuovo piano
industriale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA