Barcellona, videochiamata 5G all'Italia - Tlc

Barcellona, videochiamata 5G all’Italia – Tlc


(ANSA) – BARCELLONA, 25 FEB – Una videochiamata che
attraversa il Mediterraneo, da Barcellona – dove è in corso il
Mobile World Congress – a L’Aquila, usando le nuove reti
cellulari 5G attualmente in fase di sviluppo. A realizzarla, per
la prima volta, è l’azienda cinese Zte, insieme a Wind Tre e
Open Fiber.
   
La dimostrazione pubblica è avvenuta usando due smartphone 5G
di Zte, che proprio alla fiera catalana ha svelato il suo primo
telefono di punta compatibile con le reti di prossima
generazione. Si chiama “Axon 10 Pro 5G”, usa i chip
dell’americana Qualcomm e arriverà sul mercato – in Europa e in
Cina – entro la prima metà del 2019.
   
La prima videochiamata trans-mediterranea ha raggiunto
L’Aquila perché nella città è in corso la sperimentazione 5G del
ministero dello Sviluppo economico, in partnership con
l’università del capoluogo abruzzese, che coinvolge proprio Zte,
Wind Tre e Open Fiber.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA